Ormea Lupi, esponente dell’Unione Donne Italiane di Bondeno, racconta l’eroica impresa del 18 febbraio del 1945, quando le donne di Bondeno assaltarono il municipio per distruggere i registri di leva e impedire la deportazione dei loro figli e mariti.
La videotestimonianza è stata realizzata nell’ambito del progetto BelleStorie di Bondeno
Condotta da Francesca Poltronieri
Regia di Andrea Samaritani
Riprese video di Massimiliano Bartoloni
Da una idea di Alan Fabbri
Realizzata nella sala giunta della residenza comunale.